Ci stiamo provando: avviare un gruppo di attivismo e pressione per cambiare gli stili di vita e facilitare pratiche sostenibili. Solo azioni concrete, niente retorica. Battaglie realizzabili e ad alto impatto sul nostro territorio. Siamo partiti con il vuoto a rendere dei commercianti, con i contenitori per gli oli esausti, e andremo avanti con i segnavia dei percorsi a piedi in città. Intanto sulla pagina Fb e sul sito segnaliamo le iniziative utili e le pratiche che ciascuno può mettere in atto nella sua vita quotidiana.

Se vi può interessare darci una mano, mercoledì prossimo 24 gennaio ci incontriamo alle 21.00 al Centro Banchi per aggiornamenti e per decidere insieme le prossime mosse.
Fatevi vivi!